MANIPOLAZIONI FOTOGRAFICHE DEL DESIGNER INDONESIANO JATI PUTRA

Qualcosa di stranamente familiare e selvaggiamente innaturale.

 

Oceani trasformati e spiagge su stadi XXL, ecco le immagini distorte di Jati Putra, designer indonesiano, il quale attraverso un processo di piegatura e stratificazione digitale confonde i sensi su dove è su o giù.
Le sue manipolazioni che distorcono la realtà comprendono una collezione di paesaggi naturali e urbani che sono stati frammentati, distorti e reimmaginati in una dimensione alternativa. 
In questo luogo immaginario dove la gravità cessa di esistere, gli animali sottomarini emergono sulla terra e la linea dell’orizzonte può essere piegata a 90°, il mondo si trasforma in un luogo immaginario e fantastico
Sul suo Instagram è possibile vedere i suoi straordinari lavori digitali di land-bending.

 

No Comments

Post a Comment